infoline +39.340.2283236 (lun-ven 10.00/19.00) oppure info@timelab.it

DIVENTA FAN

Corso di fotografia: CITYSCAPE a Torino

slide
slide

COS'E' PER NOI IL CITYSCAPE:

La fotografia di paesaggi urbani è un genere differente da quello architettonico e dalla fotografia "street", più concentrata sull'elemento umano e sulla sua interazione con la città anche se questi elementi si intrecciano spesso. L'ambiente urbano offre spesso inaspettati aspetti paesaggistici, che però vanno interpretati, ovviamente, in modo differente rispetto alla fotografia naturalistica e quella dei paesaggi campestri.

Secondo recenti statistiche la parola "cityscape" è la più digitata da coloro che cercano immagini in rete: editori, pubblicitari, aziende collegate al marketing e al digital imaging. Imparare a "leggere" la città è pertanto fondamentale non solo per il professionista, ma anche per il fotoamatore attento alle tendenze del mercato editoriale e ai trend della fotografia professionale.

IL NOSTRO OBIETTIVO, STEP BY STEP:

Il corso si articola in tre workshop teorico-pratici, uno al mese, nel periodo autunnale.

Primo incontro: "Capire e fotografare la città storica". Che cosa determina la storicità del tessuto urbano? Cosa deve sapere il fotografo per raccontare e mettere in evidenza gli elementi che rendono peculiare e unico un territorio? Quali accorgimenti tecnici e compositivi deve mettere in atto per descrivere nel modo più adeguato (ma anche con la necessaria creatività e originalità) ciò che ha capito e interiorizzato nel suo rapporto con la città?

Secondo incontro: "Forma urbana e architettura nella città del futuro". Torino è una città in rapido cambiamento, un laboratorio dove le più recenti tendenze dell'urbanistica e dell'architettura si confrontano e si armonizzano con la storicità del tessuto urbano romano e barocco. Esploreremo ed analizzeremo gli esempi più significativi di queste nuove tendenze, per capire come il fotografo possa tradurre in immagine lo spirito innovativo di una città in evoluzione, filtrandolo attraverso la sua sensibilità. L'incontro avverrà presso la chiesa del Santo Volto (via Borgaro, angolo corso Svizzera, Torino).

Terzo incontro: "Di notte". Con lo scendere dell'oscurità la città diventa magica, i monumenti si illuminano, gli sfondi scompaiono e il fotografo si trova a dover affrontare problemi connessi con la temperatura cromatica delle luci, i lunghi tempi di otturazione, i contrasti esasperati. ma nello stesso tempo può scatenare la propria creatività alla ricerca di inquadrature e composizioni inusuali.

Michele Vacchiano

Michele Vacchiano

Da sempre ama la fotografia, eccellente didatta in ambito filologico e fotografico

Michele Vacchiano è nato a Torino nel 1951. Fotografo e scrittore, ha al suo attivo numerose pubblicazioni: manuali tecnici, libri di immagini e anche un romanzo per ragazzi, oltre a centinaia di articoli apparsi su riviste cartacee e telematiche. La formazione e la diffusione della cultura fotografica hanno sempre rappresentato un aspetto importante della sua attività. Le sue immagini sono state esposte in occasione di mostre personali e collettive, sia in Italia che all'estero; nel 2013 gli è stato assegnato il premio Green Ribbon per il suo impegno a favore dell'ambiente e del territorio. E' fra i primi fotografi italiani ad avere ottenuto la certificazione IMQ come professionista in possesso dei requisiti richiesti dalla normativa UNI. Il suo più grande desiderio è infatti la condivisione delle sue ampie conoscenze in ambito letterario e fotografico, per avviare chi, come lui, coltiva la passione per l’immagine, all’arte della fotografia: da sempre ormai, diventata parte fondamentale della sua vita.

PRIMO INCONTRO: CITYSCAPE

Piazza Solferino, 10121 Torino (TO) percorso